Incontri gratuiti alla sede di PourFemme per prevenire la violenza contro le donne

Il 24 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, dalle 15 alle 18 presso la sede del web magazine PourFemme si tengono colloqui orientativi (gratuiti e senza prenotazione) con gli avvocati di DDiritto per una corretta informazione sul tema della violenza di genere.

Inoltre, su PourFemme è disponibile un test online anonimo che può essere utile per una prima valutazione di rischio della propria relazione.

Semplice, libero e anonimo, il test – online all’indirizzo www.pourfemme.it/ articolo/sei-vittima-di- violenza-il-test-per- scoprirlo/69181/ – è composto da 32 domande sul rapporto col proprio partner per orientarsi nel capire se si vive una relazione serena, pericolosa o da monitorare e se occorre contattare per una consulenza più approfondita gli esperti di DDiritto.

Il test è stato sviluppato insieme ad alcuni esperti da DDiritto, il programma formativo per la prevenzione della violenza di genere cui partecipano avvocati, giornalisti e operatori del terzo settore.

Il test è inoltre mutuato da un gioco di carte che DDiritto ha realizzato e proposto alle donne durante alcuni eventi pubblici e che PourFemme ha deciso di rendere disponibile anche online per raggiungere il maggior numero di persone possibili, incrementando così la conoscenza e la consapevolezza di chi cerca un consiglio o un orientamento. 

A corollario del test, la redazione di PourFemme.it pubblicherà in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne anche una serie di interviste a esperti che affronteranno il tema da diversi punti di vista.

L’appuntamento di venerdì 24 novembre presso la redazione di PourFemme fa parte invece del ciclo di incontri gratuiti a cura di DDiritto, che hanno come obiettivo informare chi è vittima o spettatore di violenze contrastando il fenomeno con gli strumenti di tutela messi a disposizione dalle ultime novità legislative.

La maggior parte dei casi di violenza si verifica nell’ambiente domestico, ma molto spesso le donne non si rendono conto in tempo che la loro relazione sentimentale può trasformarsi in una situazione pericolosa per la loro incolumità. 

Proprio per creare maggiore consapevolezza sull’argomento e prevenire con la corretta informazione e assistenza questo fenomeno è nata la collaborazione fra PourFemme.it, testata da sempre attenta a questa tematica, e DDiritto, con i suoi i programmi formativi e con uno sportello per un primo aiuto alle donne in difficoltà, sia fisico che online (al link: http://www.pourfemme.it/ s/ddiritto-si-vive/).

 

Fonte: http://milano.repubblica.it/tempo-libero/cultura/evento/incontri_gratuiti_alla_sede_di_pourfemme_per_prevenire_la_violenza_contro_le_donne-184582.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *